Passa al contenuto

Cappelli massonici

Cappelli massonici

I cappelli non sono decorazioni massoniche in modo corretto, ma fanno parte dell'abbigliamento dei maestri.


Il porto del cappello dai maestri durante le opere risale al 18 ° secolo, quindi associato a quello della spada. L'uso di questi due segni distintivi della nobiltà spiega in parte l'entusiasmo dei borghesi che devono essere ricevuti dai massoni in quel momento. Il tipo di cappello non era descritto negli antichi rituali, perché era un solito copricapo nella vita profana. Solo alcuni ranghi alti prescrivevano acconciature rituali specifiche.

Oggi, alcuni riti raccomandano un particolare cappello rituale:

Le logge di Reaa e Memphis-Misraïm hanno spesso optato per un giocattolo circolare di colore nero, ornato o no di laghi d'amore.

In Francia, le logge RER hanno generalmente adottato un tricorno nero, adornato con una rosetta blu cielo. Il C.B.C.S. dello stesso rito porta un cappello bianco adornato con la croce di Red Templar.

Le logge di rito francese preferiscono spesso un cappello della città nera, come Borsalino. 

Il Kippah massonico sarà scelto da massoni di confessione ebraica, ma anche da logge che desiderano sottolineare il carattere ebraico della tradizione del tempio di Salomone.


Con le nostre colonne, offriamo una serie di cappelli, tricorni, kippas, copricapo, berretti che sono realizzati direttamente nel nostro laboratorio.

Trova i cappelli master con o senza laghi d'amore, il tricorno con la rosetta rer, il kippah massonico o il cappello nero del rito francese.

Offriamo anche toques per elevati voti massonici.

Puoi contattarci per la personalizzazione delle tue decorazioni massoniche sulla pagina @contact o direttamente sul gatto.